OSSOLA24 – CONSEGNATE QUATTRO BORSE DI STUDIO - Manifattura di Domodossola spa
1837
post-template-default,single,single-post,postid-1837,single-format-standard,qode-social-login-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
 

OSSOLA24 – CONSEGNATE QUATTRO BORSE DI STUDIO

OSSOLA24 – CONSEGNATE QUATTRO BORSE DI STUDIO

Consegnate quattro borse di studio ai figli dei dipendenti della Manifattura di Domodossola.

VILLADOSSOLA- 23-12-2016- Un momento di festa venerdì mattina alla Manifattura di Domodossola, con la consegna delle borse di studio ai figli  dei dipendenti che si sono meritati il contributo economico: “È il sesto anno consecutivo che consegniamo il contributo. Cinque i ragazzi che ne hanno beneficiato” spiega Giuseppe Polli, pronipote del fondatore, al timone oggi dell’azienda manifatturiera con le figlie Silvia e Giulia. Guidata dalla famiglia Polli e  fondata nel 1913  è una delle più longeve aziende  italiane a carattere familiare. Dalle funi per le navi e dalle stringhe per le forze armate italiane ai tessuti nel campo dell’arredamento e della pelletteria, come le cinture intrecciate a macchina , in cuoio e fibre tessili, l’impresa ha saputo negli anni innovarsi battendo la crisi, pur restando in Italia. Forte è infatti il legame con il territorio della fabbrica  che nel 2007 si è spostata da Domodossola a Villadossola in uno  stabilimento molto più ampio. “Siamo  fornitori di moltissimi brand della moda internazionale” spiega Giulia Battistini, responsabile della comunicazione  dell’azienda che conta ottanta dipendenti, al 90 per cento donne. A fine novembre 2016 è avvenuta anche l’apertura di uno show-room a Tokyo  nel cuore del quartiere finanziario a due passi dalle ambasciate e dalla residenza del primo ministro. ” Da circa trent’anni siamo molto forti nel mercato giapponese. Il segreto della  nostra riuscita è il costante lavoro” ha concluso  Giuseppe Polli la cui azienda continua ad esportare in Giappone gli intrecci semi lavorati e in futuro le nuove business unit che si occupano di interior design e alta pelletteria.