OSSOLA NEWS – BORSE DI STUDIO AI FIGLI DEI DIPENDENTI - Manifattura di Domodossola spa
1848
post-template-default,single,single-post,postid-1848,single-format-standard,qode-social-login-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
 

OSSOLA NEWS – BORSE DI STUDIO AI FIGLI DEI DIPENDENTI

OSSOLA NEWS – BORSE DI STUDIO AI FIGLI DEI DIPENDENTI

Borse di studio ai figli dei dipendenti della ”Manifattura di Domodossola’

Un’azienda che à sostegno al territorio, unendo, con i suoi 100 anni di vita, il passato al futuro”. Così il dirigente del Liceo Scientifico ”Spezia”, Pierantonio Ragozza, ha riassunto l’iniziativa della Manifattura di Domodossola, l’azienda di Villadossola che, anche quest’anno, ha dato borse di studio ai figli di dipendenti. Nei giorni scorsi i ragazzi, impegnati in varie università, hanno ricevuto da Pino Polli la borsa di studio, diventata ormai una tradizione natalizia. Sono sei anni che i titolari della Manifattura – fondata e gestita da sempre dalla famiglia Polli – hanno istituito le borse di studio per gli studenti i cui genitori lavorano nella fabbrica di viale dell’Industria. All’appuntamento erano presenti oltre al preside del liceo domese, anche l’assessore di Villadossola, Marcello Perugini, e padre Vincenzo Coscia, che ha benedetto la cerimonia. I premiati sono Nicolò Pezzoni, Marika Di Lonardo, Sara Zanardi, Davide ed Edoardo Moglia.

 

Renato Balducci